Podio per il Trentino alla Coppa Italia. I bikers del sodalizio di Lavis del Bike Movement Trentino Erbe, sono stati impegnati, in questa ultima domenica di settembre, alla quinta ed ultima prova del circuito nazionale della Coppa Italia, competizione riservata ai comitati regionali. Da rimarcare che nelle cinque prove disputate in questo importante circuito nazionale, almeno tre atleti del sodalizio di Lavis, hanno gareggiato con la rappresentativa della Fci Trentino. Tutto questo è motivo di orgoglio per la società trentina del presidente Ivan Degasperi. Ritorniamo alla competizione lombarda disputata domenica 25 settembre. Siamo nella località bergamasca di Rovetta. Alcuni nostri rappresentanti hanno corso con i colori della Fci Trentino, altri con la maglia della società. Per dovere di cronaca il comitato trentino ha concluso quinto, nella classifica di tappa, con la prima squadra, posizione che permette al “nostro” comitato, di concludere la Coppa Italia conquistando un brillante terzo posto nella generale. Nella prima squadra del comitato Fci Trentino hanno gareggiato Kudiyev e Tonazzolli, mentre nella seconda formazione Lorandini, Kenneth Barnett ed Isacco Pichler. Da rimarcare l’assenza, all’ultimo minuto, di Giacomo Castellan, causa un inconveniente fisico. Veniamo ai vari risultati partendo […]
Il Bike Movement Trentino Erbe vince la speciale classifica di società nell’importante circuito del Raiffesen Sudtirol Cup. Un grande risultato quello ottenuto dalla società di Lavis. Vincere il circuito ha un significato molto importante per il sodalizio del presidente Ivan Degasperi, considerato che il Bike Movement Trentino Erbe, si è lasciato alle spalle sodalizi importanti, di grande esperienza e con un collettivo maggiore. Le prove del Sudtirol Cup erano 6: Laces, Gais,Panchià, Chiusa, Collepietra e Val Casies. << Era uno degli obbiettivi di stagione. Quello di portare a casa un circuito perché per noi questo vuol dire fare gruppo, e dimostrare che siamo competitivi. Un team deve sempre porsi degli obiettivi fondamentali, e darsi motivazioni concrete. Per i ragazzi/e ed anche per il direttivo, la società e gli sponsor. Per costruire dei risultati bisogna seguire all’unisono una strada, un progetto. E lo abbiamo fatto. Per questo motivo ringrazio i tecnici. Dal sottoscritto a Luca Tonazzolli, Elton Stafa, Mirko Bizzotto, Roberto Furlini, Alessio Maffi e Viviana Zini. Con la collaborazione di tutti i genitori. Siamo stati grandi>>. Un plauso anche ai nostri bikers. Gli Esordienti del I anno (13 anni) Tonazzolli, […]